domenica 7 ottobre 2012

Biscotti morbidi senza uova da té


Ingredienti:

200 g di farina di riso
80 g di fecola di patate
150 g di margarina
100 g di zucchero di canna
15 g di caffè
1 pizzico di sale
4 g di cremor tartaro

Note:
La ricetta originale, trovata su una rivista, prevedeva farina "00", burro, caffè liofilizzato. Inoltre, il cremor tartaro era assente.

Procedimento:

Fate sciogliere, ma non troppo, la margarina nel microonde. Aggiungete lo zucchero di canna e lavorate formando una crema omogenea.
Aggiungete il caffè e dopo che si è amalgamato bene aggiungere gli ingredienti restanti: farina di riso, fecola di patate sale e cremor tartaro.
Mescolate dapprima con un cucchiaio poi utilizzate le mani.
Mettete il composto ottenuto per 2 ore in frigorifero.
Passate le due ore è il momento di preparare i biscotti.
Prelevate un po' di composto con le mani, formate una noce e schiacciatela con i palmi. Si formerà il vostro biscotto che dovrà avere lo spessore di 1/2 cm circa.
Disponete i biscottini sulla placca del forno ricoperta da carta forno per 25 minuti a 170°.
Una volta cotti trasferite su una grata a raffreddare stando ben attenti perchè i biscotti sono senza glutine e quindi molto molto fragili.


Con questa ricetta partecipo:



e al contest "Dolcemente privi di..." del blog amiciallergici









4 commenti:

  1. Sicuramente sono di quei frollini che si sciolgono in bocca!

    Ottimi

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Sono morbidissimi!!!! Ciao ciaoo

      Elimina
  2. Ciao Ele, tanto piacere! Grazie per la ricetta contro le intolleranze! Questi biscottini devono essere delicatissimi e sono molto belli! ^_^
    La ricetta va bene, ho solo due piccole precisazioni: hai scritto burro nel procedimento (credo una svista) e poi vorrei consigliarti di usare (solo per un motivo salutistico) al posto della margarina dei grassi vegetali non idrogenati oppure l'olio.
    Eccoti l'indirizzo della tua ricetta su FB così ti puoi far votare anche lì dai fan della mia pagina! ^_^

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=425571464156768&set=a.414068798640368.91830.243186699061913&type=1&theater

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, svista corretta.
      Ho preso una specie di margarina di soia, non l'ho ancora usata. Che ne pensi?
      Grazie mille per questa opportunità, Ciao ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...