martedì 27 novembre 2012

Primo piatto veloce: gnocchi con la zucca

A me piace molto la zucca ma ci vuole sempre molto tempo per cucinarla.
Oggi ho inventato una ricetta che non richiede molto tempo da dedicare ai fornelli.

Ho pulito un bel pezzo di zucca e l'ho tagliato a dadolini.
Ho messo tutti i dadolini in un pezzo di carta d'alluminio. Ho oliato e aggiunto l'ariosto.
Ho messo in forno a 180° per 25 minuti. In questo modo la zucca non era cotta da spappolarsi ma i dadolini rimanevano ancora belli compatti. Comunque va a piacimento e dipende anche dal tipo di zucca che si utlizza.

Dopo 16 minuti di cottura della zucca, ho acceso l'acqua salata per far bollire gli gnocchi.
Appena l'acqua salata ha iniziato a bollire ho versato gli gnocchi e tolti dall'acqua non appena venivano a galla.

Ora è possibile assemblare il piatto in due modi

1 - mettere in una ciotola gli gnocchi e la zucca e mischiarli per bene prima di servire.

2 - mettere in una padella gli gnocchi e la zucca e farli rosolare per qualche minuto prima di servire.

L'ottimo sarebbe la 2 ma per un piatto leggero andrebbe bene anche la 1.
Voi quale preferite?

Come quantità di zucca è un po' a piacere. Io ho fatto poco meno rispetto la quantità di gnocchi.


4 commenti:

  1. Davvero una bella idea quella di cuocere i dadini di zucca in forno...da copiare!! Baci Flavia

    RispondiElimina
  2. Io preferisco mischiare tutto nella pentola per particità, ma capisco che metterli nella padella il sapore ci guadagna! Buonissimi :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, ho un piccolo regalo da darti, spero ti faccia piacere. Passa a trovarmi!
    www.pensierinpentola.blgospot.it

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...